Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Sei in: News

Emergenza Coronavirus, Fortunato conia banconote per aiutare i bisognosi del Comune di Santa Marina

Pubblicato da Olga Marotta (olgamarotta) il 31/03/2020
News >>

 

Una prima tranche vedrà impegnati 30mila euro per i buoni spesa, 10mila per i pacchi alimentari, 5mila euro per mascherine, guanti e kit tamponi e 5mila a Sapri per gli alloggi del personale sanitario in caso di presidio Covid-19. A questa si aggiungerà una seconda tranche suddivisa sempre allo stesso modo.

“In Giunta Comunale l’Amministrazione Fortunato ha deciso che per l’emergenza Coronavirus, nel Comune di Santa Marina sarà destinata la somma di 100.000 euro totali, per superare un momento così difficile, che sarà usata per la prevenzione e per le persone che hanno bisogno - spiega il Sindaco Giovanni Fortunato- Una prima tranche sarà così suddivisa: 30mila euro saranno destinati per i buoni spesa che stamperemo dal Comune, ogni foto scelta su queste banconote rappresenta un luogo significativo di Santa Marina, Policastro Bussentino  e Lupinata. Potranno essere utilizzati dai cittadini in tutto il territorio comunale, per la spesa nei negozi di genere alimentari, in farmacia e in ogni altra attività a seconda delle esigenze personali. 10mila euro saranno destinati per i pacchi alimentari. Sia per ricevere i buoni spesa che i pacchi alimentari i cittadini più bisognosi dovranno compilare un modulo prestampato, scaricabile dal sito del Comune: https://www.comunedisantamarina.org/  il modello potrà essere inviata anche su WhatsApp, contattando i numeri 3476261849 e 3284550237, o scaricato dalla pagina Facebook del Comune di Santa Marina. Ancora- continua Fortunato- 5mila euro li destineremo per comprare mascherine, guanti e kit tamponi e 5mila euro saranno donati a Sapri, per gli alloggi del personale sanitario in caso di presidio Covid-19. A questa prima tranche ne seguirà una seconda ripartita sempre allo stesso modo. Io come Sindaco, insieme a tutta l'Amministrazione Comunale saremo sempre vicini alla popolazione per tutte le esigenze, uniti ne usciremo”.

 

Ultima modifica: 31/03/2020 alle 18:17

Indietro



Caratteri normali Caratteri media grandezza Caratteri grandi