Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Sei in: News

Undicesima edizione del Concorso poesia “Pasquale Fortunato”

Pubblicato da Olga Marotta (olgamarotta) il 05/08/2017
News >>

 Burattini di Pasquale Pellegrino, Policastro Bussentino; E taccio di Izabella Teresa Kostka, Melegnano (Mi); Effetti di luna di Giuseppe Galati, Acquaro (VV); Ì m'accontento di Irene Girolama Silvestri, Trentinara, Il cuore al tramonto di Matteo Gargano, Camerota; La rivoluzione di mia madre di Davide Rocco Colacra, Terranuova Bracciolini, AR; …Ma che ne sanno di Ermanno Capriotti, Colonnella (TE); Napule nosta  di Fausto Marseglia, Marano di Napoli; Non amarmi di Enrico Del Gaudio, Castellammare di Stabia; Perdita di Caterina Izzo, Santa Marina; U mummulo e a muscitora di Pietro Rossi, Bovisio Masciago.

Queste sono le liriche finaliste dell’undicesima edizione del Concorso poesia “Pasquale Fortunato”, selezionate dalla giuria di qualità composta da Domenico Sateriano, professore, scrittore e storico, don Enzo Morabito, parroco della chiesa di San Giovanni Battista di Sapri, Evidea Ferrara, dirigente scolastico, Gaetano Bellotta, giornalista ed insegnante, Giovanni Blasi professore e giornalista, Rocco Ettorre, presidente dell’associazione “Valorizziamo Caselle”, ed organizzatore del concorso poesia “Abele Parente” a Caselle in Pittari e Vincenzo Folgeri  regista e attore.

Anche quest’anno l’evento culturale si terrà il 7 agosto, presso la Casa Comunale di Santa Marina alle ore 21. Il premio, nato per sensibilizzare riguardo alle morti bianche ed alle giovani vite spezzate, quest’anno è dedicato ad Anna Giudice, conosciuta da tutti a Policastro Bussentino come “Nannina”, donna solare, generosa e brava cuoca.

Il Premio cultura 2017 sarà consegnato al professore e giornalista Giovanni Blasi

 Nel corso della serata Antonella Sparano, direttrice letteraria del centro artisti salernitani, assistente alla cattedra di Storia Medievale con il professore Cilento a Salerno, autrice di due volumi pubblicati dall'Università di Salerno: "L'economia di Salerno longobarda" e "Salerno medievale" e presidente dell'associazione europea degli insegnanti di Salerno(AEDE), presenterà il libro "Io vibro e ti parlo" e reciterà due poesie "Dentro" e "Donna".

A presentare l’evento Marianna Falese, conduttrice televisiva, Olga Marotta, giornalista e conduttrice e Angelo Risi, attore, che declamerà le poesie in gara.

Ad allietare la manifestazione i musicisti: Rossella Di Giovanni (Pianoforte); Giovanna D’auria (Clarinetto); Ezio Testa (Fisarmonica)

A fine manifestazione saranno offerti prodotti tipici locali

 

Ultima modifica: 09/08/2017 alle 11:57

Indietro



Caratteri normali Caratteri media grandezza Caratteri grandi
Statistiche sito web