Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina Comune di Santa Marina
Sei in: News

Caso Tagliaferri, l’INPS rimuove il conflitto d’interesse

Pubblicato da Olga Marotta (olgamarotta) il 20/04/2017
News >>

 Caso Tagliaferri, l’INPS rimuove il conflitto d’interesse, non svolgerà pratiche pensionistiche nel Comune di Santa Marina.

Dopo la Delibera di Consiglio comunale del 25 gennaio 2017, in cui si chiedeva all’INPS di rimuovere il conflitto d’interesse riguardo il consigliere di minoranza Salvatore Tagliaferri, arriva la risposta dell’Ente, il dipendente Michele Tagliaferri, padre del consigliere del gruppo di opposizione, non potrà prestareassistenza in merito alle domande di pensione relative agli abitanti del Comune di Santa Marina.

La questione di incompatibilità è sorta in seguito ad una circolare dell’INPS stessa, in cui, al punto 3, si precisava che i dipendenti, e affini di primo e secondo grado, che si occupano di pratiche pensionistiche all’interno di un territorio comunale, non possono ricoprire mansioni amministrative nel comune medesimo, al fine di evitare eventuali voti di scambio.

“Sono pienamente soddisfatto della risoluzione presa dall’INPS -ha dichiarato il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- nel Consiglio comunale del 25 gennaio 2017, avevamo determinato di rimettere la decisione all’organo di competenza, quello che volevamo era rimuovere il conflitto d’interesse ed è ciò che è stato fatto. Finalmente questo capitolo è stato chiuso, sono convinto che da parte di Michele Tagliaferri ci sarà un comportamento corretto nel rispetto della norma”.

Ultima modifica: 20/04/2017 alle 10:37

Indietro



Caratteri normali Caratteri media grandezza Caratteri grandi
Statistiche sito web